Il territorio di Montespertoli occupa la zona a sud-ovest di Firenze compresa fra la Val di Pesa e la Val d'Elsa; un concatenarsi di colline in un paesaggio aperto e soleggiato, dove svettano i cipressi, le terre arate si accostano al bosco o si alternano ai vigneti e al campo di olivi in una incomparabile armonia di spazi e di colori.

 

La natura geologica del terreno, il microclima favorevole ed una felice esposizione lo rendono particolarmente adatto alla coltivazione della vite tanto da meritare nel 1997 il riconoscimento della sottozona "Chianti Montespertoli" e " Vin Santo del Chianti Doc Montespertoli " ed avere in seguito la sua "Strada del vino".

 

La nostra famiglia, che ha radici contadine, è attiva su queste terre da quattro generazioni e opera con tecniche tradizionali e moderne tecnologie al fine di tradurre nei suoi prodotti l'amore che la lega a questa terra e a questo lavoro.

 

Da alcuni anni, avendo come obiettivo il miglioramento della qualità, siamo impegnati nel rinnovo dei vigneti con impiego di selezioni clonali di Sangiovese, Cabernet e Merlot e attuando sesti di impianto ad alta intensità di ceppi per ettaro.